Notizie

Ore e Covid-19

La crisi sanitaria del Covid-19 ha cambiato molti aspetti della nostra vita. Tutti noi abbiamo dovuto adattarci, le famiglie, le imprese e naturalmente le scuole, qualunque sia il livello di istruzione.

Il telelavoro e la formazione online hanno assunto una nuova dimensione e le misure sanitarie ci costringono a cambiare il nostro comportamento.

A tal fine, abbiamo adattato i nostri moduli di orario per consentire alle scuole di gestire e indicare i corsi in presenza o online.

Sono stati sviluppati due approcci: uno globale, l’altro puntuale.

Gestione puntuale

Un amministratore o un insegnante può definire un corso futuro come “online” con una casella (checkbox). Finché il corso non ha avuto luogo, è sempre possibile cambiare questa scelta. Gli studenti vedranno una nuova icona nell’angolo in alto a destra del corso che li informa che questo corso non verrà insegnato in classe.

Gestione globale

Preferito da alcune università, questo metodo consiste nel dividere automaticamente gli studenti in n gruppi omogenei. Gli studenti sono chiamati nelle aule un giorno su n, secondo il numero di gruppi definiti.

Ad esempio, gli studenti vengono alle lezioni ogni tre giorni, quando sono divisi in tre gruppi, e seguono i corsi online negli altri due giorni.

In concreto, all’orario viene aggiunta un’indicazione per differenziare i giorni delle lezioni online.